Muoversi con taxi, mezzi pubblici e auto a noleggio in Serbia (e non solo) con BalkanViator

  • 17
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

A che ora partono i bus per il Festival delle Trombe di Guča? E da dove? E se volessimo andare prima a Novi Sad, poi a Subotica? C’è un bus che da Belgrado porta a Sarajevo? Domande che si pone spesso chi visita la Serbia e i paesi della ex Jugoslavija e che fino a qualche mese fa restavano, in fase di preparazione del viaggio, quasi sempre senza precise risposte.


Quello dei trasporti, in Serbia e più in generale nelle aree della ex Jugoslavija (Bosnia-Herzegovina, Slovenia, Macedonia, etc…), è un problema che quasi sempre il turista sprovvisto di mezzo proprio si pone in vista di una visita localizzata o del tour di un intero Paese.
In Serbia, la rete dei trasporti (bus, taxi o car pooling) è ben distribuita e consente, tranne che in alcuni casi, di raggiungere tutte le città. Si può così evitare di volare a prezzi molto alti o di prendere treni lentissimi e spesso datati. Conoscere tuttavia orari dei mezzi e ubicazione delle stazioni di partenza e arrivo ha rappresentato negli ultimi venti anni di storia (in pratica dalla dissoluzione della Jugoslavija a oggi) una delle difficoltà incontrate da chiunque abbia voluto pianificare in anticipo i propri spostamenti, quindi evitare di raccogliere le informazioni desiderate una volta giunti sul posto. La novità è BalkanViator, (www.balkanviator.com) un portale web a uso gratuito che offre informazioni e orari su una infinità di tratte.

Il logo di BalkanViator e l’indirizzo della sua Pagina Facebook
Il modulo di ricerca di BalkanViator.

La soluzione arriva da un team di ragazzi (fra serbi, turchi, bosniaci, scozzesi e kosovari) con a capo l’ingegnere serbo 28enne Matija Bilješković: si chiama BalkanViator ed è un portale web disponibile in più lingue (tra cui l’inglese) che raccoglie tutte le informazioni necessarie a pianificare gli spostamenti nell’area balcanica. Dopo aver scelto come muoversi tra bus, taxi e car pooling, è sufficiente inserire negli appositi spazi il punto di partenza e quello di destinazione (oltre alla data in cui si intende viaggiare) per ottenere la lista dettagliata delle manovre da eseguire. Affidandosi a un motore di ricerca interno, BalkanViator offre inoltre una serie di informazioni utili al viaggiatore: numeri telefonici dei taxi, città per città, indicazioni sul carpooling locale e via dicendo.

I risultati forniti da BalkanViator sulla tratta Belgrado – Subotica.
  • 276
  •  
  •  
  •  
  •