Province e distretti della Serbia

Prima di visitare la Serbia è bene conoscerne la suddivisione in province e distretti. Per programmare gli spostamenti è opportuno individuare la posizione geografica delle diverse attrazioni turistiche.

Compra su Amazon.it le guide turistiche:
Belgrado e la Serbia. Lonely Planet. 2017
Belgrado e itinerari in Serbia. Lonely Planet. 2013
Belgrado. Collana LowCost. 2012
Belgrado. Collana Versoest. 2009


Il territorio della Repubblica di Serbia è diviso in province, distretti, municipalità, insediamenti urbani (città) e rurali (villaggi). Senza entrare nel merito di una classificazione dettagliata, è opportuno fare il punto sulla divisione del territorio serbo almeno in province, distretti e municipalità. Distretti e municipalità possono, con buona approssimazione, paragonarsi rispettivamente alle nostre regioni (come la Puglia, la Basilicata, la Lombardia, etc.) e province (vedi Bari, Brindisi, Taranto, Matera, Milano, Varese, etc.).

Province
Il territorio della Serbia è diviso in tre province: Vojvodina a nord (Autonomna Pokrajina Vojvodina, cirillico: Аутономна Покрајина Војводина), Serbia Centrale nel centro (Centralna Srbija, cirillico: Централна Србија) e Kosovo e Metohija a sud (Kosovo i Metohija, cirillico: Косово и Метохија), nel linguaggio corrente Kosovo. La Vojvodina e il Kosovo sono province autonome. Il Kosovo, avendo proclamato la sua indipendenza unilateralmente lo scorso 17 febbraio 2008, non è riconosciuto come stato indipendente dal governo centrale della Serbia che continua a considerarlo una provincia autonoma. Attualmente è sotto l’amministrazione UNMIK (United Nations Interim Administration Mission in Kosovo).

Province Serbia

La carta soprastante mette in evidenza la posizione delle principali città, delle strade, dei fiumi e degli stati confinanti (Ungheria, Croazia, Bosnia ed Herzegovina, Albania, Macedonia, Bulgaria e Romania). Si noti come i fiumi Sava e Danubio confluiscono nella città di Belgrado.

Distretti
Le linee tratteggiate dividono il territorio della Repubblica di Serbia nelle tre province: Vojvodina a nord, Serbia Centrale nel centro e Kosovo e Metohija a sud. Ogni provincia è divisa in distretti rappresentati da aree di diverso colore (7 per la Vojvodina, 18 per la Serbia Centrale e 7 per il Kosovo e Metohija).

Distretti Serbia

Distretti della Vojvodina
Nella tabella che segue sono elencati i 7 distretti (okrugi; cirillico: округи) in cui è diviso il territorio della Vojvodina, paragonabili con buona approssimazione alle nostre regioni. Per ogni distretto è indicato il capoluogo, nonché le municipalità che lo compongono. Ognuna di queste è poi suddivisa in insediamenti urbani e rurali (non contenuti nella tabella). Il capoluogo di ogni distretto coincide, nel nome, con una delle sue municipalità. Il nome Novi Sad, per esempio, identifica sia la città capoluogo del distretto della Bačka del Sud (Južnobački okrug, cirillico: Јужнобачки округ), sia la municipalità che la contiene. Qui una introduzione turistica alla Vojvodina.

N.
NOME DEL DISTRETTO
CAPOLUOGO
MUNICIPALITÀ
1Banato Centrale
(Srednjebanatski okrug)
ZrenjaninNovi Bečej • Nova Crnja • Žitište • Sečanj • Zrenjanin
2Bačka del Nord
(Severnobački okrug)
SuboticaSubotica • Bačka Topola • Mali Iđoš
3Banato del Nord
(Severnobanatski okrug)
KikindaKanjiža • Senta • Ada • Čoka • Novi Kneževac • Kikinda
4Bačka del Sud
(Južnobački okrug)
Novi SadSrbobran • Bač • Bečej • Vrbas • Bačka Palanka • Bački Petrovac • Žabalj • Titel • Temerin • Beočin • Sremski • Karlovci • Novi Sad • Petrovaradin
5Banato del Sud
(Južnobanatski okrug)
PančevoPlandište • Opovo • Kovačica • Alibunar • Vršac • Bela Crkva • Pančevo • Kovin
6Srem
(Sremski okrug)
Sremska MitrovicaŠid • Inđija • Sremska Mitrovica • Irig • Ruma • Stara Pazova • Pećinci
7Bačka Ovest
(Zapadnobački okrug)
SomborSombor • Apatin • Odžaci • Kula

Distretti della Serbia Centrale
Nella tabella che segue sono elencati i 18 distretti (okrugi; cirillico: округи) in cui è diviso il territorio della Serbia Centrale, paragonabili con buona approssimazione alle nostre regioni.
Per ogni distretto è indicato il capoluogo, nonché le municipalità che lo compongono. Ognuna di queste è poi suddivisa in insediamenti urbani e rurali (non contenuti nella tabella). Il capoluogo di ogni distretto coincide, nel nome, con una delle sue municipalità. A questa “regola” fa eccezione la città di Belgrado. BELGRADO, capitale della Serbia, è divisa infatti in 17 municipalità, di cui 10 urbane e 7 suburbane. Le municipalità urbane sono suddivise a loro volta in parti, urbane e talvolta suburbane. Čukarica, per esempio, che è una municipalità urbana di Belgrado, a sua volta è divisa in 24 parti urbane e 8 parti suburbane. Nel suo territorio si trova Ada Ciganlija, stazione balneare e cuore pulsante dell’estate belgradese. Qui una introduzione turistica alla Serbia Centrale.

N.
NOME DEL DISTRETTO
CAPOLUOGO
MUNICIPALITÀ
1Città di Belgrado
(Grad Beograd)
BelgradoURBANE: Čukarica • Novi Beograd • Palilula • Rakovica • Savski Venac • Stari Grad • Voždovac • Vračar • Zemun • Zvezdara
SUBURBANE: Barajevo • Grocka • Lazarevac • Mladenovac • Obrenovac • Sopot • Surčin
2Bor
(Borski okrug)
BorBor • Kladovo • Majdanpek • Negotin
3Braničevo
(Braničevski okrug)
PožarevacVeliko Gradište • Požarevac • Golubac • Malo Crniće • Žabari • Petrovac • Kučevo • Žagubica
4Jablanica
(Jablanički okrug)
LeskovacLeskovac • Bojnik • Lebane • Medveđa • Vlasotince • Crna Trava
5Kolubara
(Kolubarski okrug)
ValjevoOsečina • Ub • Lajkovac • Valjevo • Mionica • Ljig
6Mačva
(Mačvanski okrug)
ŠabacBogatić • Šabac • Loznica • Vladimirci • Koceljeva • Mali Zvornik • Krupanj • Ljubovija
7Moravica
(Moravički okrug)
ČačakGornji Milanovac • Čačak • Lučani • Ivanjica
8Nišava
(Nišavski okrug)
NišAleksinac • Svrljig • Niš • Merošina • Ražanj • Doljevac • Gadžin Han • Medijana • Niška Banja • Palilula • Pantelej • Crveni Krst
9Pčinja
(Pčinjski okrug)
VranjeVladičin Han • Surdulica • Bosilegrad • Trgovište • Vranje • Bujanovac • Preševo
10Pirot
(Pirotski okrug)
PirotBela Palanka • Pirot • Babušnica • Dimitrovgrad
11Podunavlje
(Podunavski okrug)
SmederevoSmederevo • Smederevska Palanka • Velika Plana
12Pomoravlje
(Pomoravski okrug)
JagodinaJagodina • Ćuprija • Paraćin • Svilajnac • Despotovac • Rekovac
13Rasina
(Rasinski okrug)
KruševacVarvarin • Trstenik • Ćićevac • Kruševac • Aleksandrovac • Brus
14Raška
(Raški okrug)
KraljevoKraljevo • Vrnjačka Banja • Raška • Novi Pazar • Tutin
15Šumadija
(Šumadijski okrug)
KragujevacAranđelovac • Topola • Rača • Kragujevac • Batočina • Knić - Lapovo • Aerodrom • Pivara • Stanovo • Stari Grad • Stragari
16Toplica
(Toplički okrug)
ProkupljeProkuplje • Blace • Kuršumlija • Žitorađa
17Zaječar
(Zaječarski okrug)
ZaječarBoljevac • Knjaževac • Zaječar • Sokobanja
18Zlatibor
(Zlatiborski okrug)
UžiceBajina Bašta • Kosjerić • Užice • Požega • Čajetina • Arilje • Nova Varoš • Prijepolje • Sjenica • Priboj

Distretti del Kosovo e Metohija
Nella tabella che segue sono elencati i 7 distretti in cui è attualmente diviso il territorio della provincia autonoma di Kosovo e Metohija. Per ogni distretto sono indicate le municipalità che lo compongono. I nomi dei distretti e delle municipalità sono scritti sia in lingua serba, sia in lingua albanese. La suddivisione è quella imposta dalle Nazioni Unite a partire dal 1999 (Risoluzione numero 1244 dell’Onu).

N.
NOME DEL DISTRETTO
CAPOLUOGO
MUNICIPALITA'
1Mitrovica/Kosovska Mitrovica
n.d.Mitrovicë/Kosovska Mitrovica • Vushtrri/Vučitrn • Zubin Potok/Zubin Potok • Zvečan/Zveçan • Leposavić/Leposaviq • Skenderaj/Srbica
2Prishtina/Priština
n.d.Prishtinë/Priština • Obiliq/Obilić • Fushë Kosovë/Kosovo Polje • Lipjan/Lipljan • Novobërdë/Novo Brdo • Podujevë/Podujevo • Gllogovc/Glogovac
3Gjilani/Gnjilane
n.d.Gjilan/Gnjilane • Kamenicë/Kosovska Kamenica • Vitia/Vitina
4Peja/Peć
n.d.Peć/Pejë • Istok/Istog • Klina/Klinë
5Gjakova/Đakovican.d.Gjakova/Đakovica • Deçan/Dečani • Rahovec/Orahovac
6Prizreni/Prizrenn.d.Prizren/Prizren • Dragash/Dragaš • Suharekë/Suva Reka • Malishevë/Mališevo
7Ferizaji/Uroševacn.d.Ferizaj/Uroševac • Shtime/Štimlje • Kaçanik/Kačanik • Shtërpca/Štrpce