Niš

Niš dista 230 km da Belgrado (circa due ore d’auto lungo l’autostrada A1/E-75). Città industriale e universitaria, è composta da cinque comuni. Ospita hotel, kafane e ristoranti di ottima qualità.




Con circa 250.000 abitanti, è la terza città della Serbia dopo Belgrado e Novi Sad (segue Kragujevac). A Niš (cirillico: Ниш) nel 272 d.C. nacque l’imperatore romano Costantino il Grande, primo protettore dei Cristiani. A questi la città ha dedicato il suo aeroporto, il Konstantin Veliki Aerodrom.



Booking.com

Le attrazioni turistiche di Niš da non perdere sono la Fortezza di Niš (Niška Tvrđava, cirillico: Нишка Тврђава), la Piazza Re Milan (Trg Kralja Milana, cirillico: Трг Кралја Милана), la via pedonale degli Obrenović (Obrenovićeva Ulica, cirillico: Обреновићева Улица), la Cattedrale Ortodossa (Saborna Crkva, cirillico: Саборна Црква) e la Torre dei teschi (Ćele Kula, cirillico: Ћеле Кула). Tra la fortezza e la piazza passa il fiume Nišava che contribuisce, soprattutto di sera, a rendere più suggestivo il paesaggio cittadino. Lunga la via pedonale si trova invece il Centro Commerciale Forum e diversi ristoranti/trattorie.

Fortezza di Niš
01 – Fortezza di Niš
Fai clic sull’immagine per ingrandire.
Cattedrale Ortodossa
02 – Cattedrale Ortodossa
Fai clic sull’immagine per ingrandire.
Piazza Re Milan
03 – Piazza Re Milan
Fai clic sull’immagine per ingrandire.
Torre dei teschi
04 – Torre dei teschi
Fai clic sull’immagine per ingrandire.