Il Gruppo austriaco Zumtobel trasferirà le attività della società controllata Tridonic in Serbia

  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il produttore austriaco di apparecchi per l’illuminazione Zumtobel sposterà parte della produzione della sua controllata Tridonic a Niš, nel sud della Serbia.

Contenuto offerto in collaborazione con eastCOM consulting

Come si legge in un comunicato stampa diffuso dalla società, l’attuale fabbrica Tridonic di Dornbirn, in Austria, continuerà a produrre luci, mentre la produzione di componenti per l’illuminazione verrà spostata in Serbia. I dipendenti di Tridonic in Austria non saranno licenziati, ma trasferiti in una fabbrica che produce luci.
«I dipendenti di Tridonic saranno integrati nella produzione di luci del gruppo Zumtobel nei prossimi tre o quattro anni. La sede dell’azienda e il suo centro di sviluppo rimarranno a Dornbirn. Stiamo quindi dimostrando di essere ancora fedeli alla nostra sede austriaca», ha dichiarato Christian Ranacher del Gruppo Zumtobel.


Tridonic sposterà parte della sua produzione nella città di Niš, nel sud della Serbia, al fine di ridurre i costi di produzione e aumentare la competitività, specialmente nel settore dei componenti di illuminazione in cui Zumtobel è stato esposta, negli ultimi tempi, a un forte pressione dei prezzi. I lavori di costruzione dell’impianto di Niš, per un investimento di 30,6 milioni di euro, hanno avuto inizio a luglio 2017 e termineranno a maggio 2018. Una volta pronto, il nuovo impianto assorbirà circa 1.100 lavoratori.

  • 307
  •  
  •  
  •  
  •